Netiquette

La Netiquette è l’insieme delle regole e dei principi di buon comportamento che si sono sviluppati nel tempo fra gli utenti Internet.

Ti presentiamo di seguito la Netiquette dell’Associazione Providi Sicilia, basata sulla versione citata dalla Registration Authority Italiana: ti invitiamo a rispettarla per un utilizzo del mezzo ispirato alla Buona educazione e al rispetto per gli altri utenti.

1. Per comprendere il senso degli interventi, e partecipare coerentemente alle conversazioni, ti consigliamo di leggere gli articoli e i relativi commenti già pubblicati prima di inviare i tuoi contributi.
2. Invia commenti sintetici e chiari. Ricordati che scrivere le parole con tutti i caratteri maiuscoli, su Internet equivale a gridare.
3. Non divagare rispetto all’argomento in discussione.
4. Quando rispondi a una conversazione evidenzia i passaggi più importanti del messaggio originario per permettere di seguire lo scambio anche a chi non ha letto il post iniziale.
5. Se hai una diatriba personale non gestirla attraverso messaggi e contro-messaggi. Scegli piuttosto una conversazione privata via posta elettronica.
6. Non pubblicare messaggi stupidi e non prendere posizione fra i contendenti di una discussione.
7. Non pubblicare mai il contenuto di messaggi privati e di posta elettronica senza l’esplicito permesso dell’autore.
8. Non essere intollerante con chi commette errori sintattici o grammaticali.
9. Non usare un linguaggio volgare, aggressivo, provocatorio o discriminante e non pubblicare materiale offensivo, osceno e qualsiasi contenuto che violi le Leggi dello Stato.
10. Non pubblicare messaggi pubblicitari di qualsiasi tipo.

Sul sito web www.winesicilyprovidi.com la pubblicazione di commenti, domande e contenuti vari è soggetta a validazione da parte del gestore del sito.

Il gestore del sito web e delle pagine presenti sui social media dell’Associazione Providi Sicilia potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio e senza previo avvertimento, non approvare o cancellare qualsiasi messaggio che ritenga non aderente alle regole indicate nel presente documento.

La trasgressione sistematica di una o più regole comporteranno, nei casi più gravi, la cancellazione dell’utente registrato.

In ogni caso ogni responsabilità per i contenuti (di qualsiasi tipo essi siano) immessi dagli utenti è degli utenti stessi. Il gestore e il titolare del sito non potranno essere ritenuti responsabili per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Utilizzare le “piattaforme di comunicazione” del sito web e delle pagine presenti sui social media dell’Associazione Providi Sicilia comporta l’accettazione da parte dell’utente delle regole presenti in questo documento.

Buona navigazione!