Vinitaly – 22° Concorso enologico internazionale. Premiate aziende socie Providi Sicilia

Concluso a Verona il 22° Concorso Enologico Internazionale. Assegnate 75 medaglie su oltre 2.600 vini presentati provenienti da 32 Paesi diversi – Il Premio “Gran Vinitaly 2015″ alla Az. Agr. G. Milazzo – Terre della Baronia – Campobello di Licata (AG – Italia)

Dal 12 al 16 aprile 2015 si è svolto a Verona il 22ª Concorso Enologico Internazionale. La manifestazione è stata organizzata dall’Ente Fiere di Verona con lo scopo di evidenziare la miglior produzione enologica, farla conoscere ai consumatori ed agli operatori, presentare al pubblico le tipologie dei vini più caratteristici dei diversi Paesi, nonché premiare e stimolare lo sforzo delle aziende vinicole al continuo miglioramento qualitativo dei loro prodotti. Il Concorso Enologico Internazionale 2015 si è riconfermato il più selettivo al mondo, infatti ha assegnato solo 75 medaglie su 2.585 vini.

La manifestazione si è svolta con il patrocinio della Commissione dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo, dell’Organisation Internationale de la Vigne et du Vin, dell’Union Internationale des Oenologues, nonché dei Ministeri delle politiche agricole alimentari e forestali e dello Sviluppo Economico della Repubblica Italiana.

Tra i premi speciali, nella categoria vini tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica, GRUPPO 3 – Vini bianche e alaborati in barrique, o comunque affinati in legno, premiato il vino biologico “Mucino” Terra Siciliane IGP Inzolia Grillo del 2014 dell’azienda vitivinicola Candido di Camporeale (PA)

 

Comments are closed.